Papua 2017

15 dicembre 2017- 15 gennaio 2018

La SSI patrocina la spedizione Papua 2017 organizzata dal Gruppo Spelologico Sacile con la collaborazione della Società Speleologica Saknussem (SSS), Acheloos Geo Exploring, Gruppo Speleologico Piemontese (GSP), Gruppo Grotte Brescia (GGB), Associazione Speleologica Romana’86 (ASR’86) Gruppi invitati: (ISS) Indonesian Speleological Society, (ASC) Acintyacunyata Speleological Club, (SUSS) Sydney University Speleological Society


L'arcipelago dell'Indonesia, con oltre 17,000 isole su una superficie superiore all'Europa si presenta con una incredibile complessità di ambienti naturali e geologici. Un contesto caratterizzato anche da una estrema diversità sociale ed economica. Dal punto di vista speleologico la nazione è stata oggetto di numerose campagne di ricerche già a partire dalla seconda metà del secolo scorso da parte di spedizioni di diversa nazionalità (LUAMANNS, PRICE 2010). Parallelamente si è avuta a più riprese lo sviluppo di una speleologia locale, attualmente (2016) strutturata sotto l'egida della ISS ovvero Società Speleologica Indonesiana. Una struttura che sta attualmente svolgendo un lavoro di alto profilo sia dal punto di vista divulgativo che protezionistico.

Nonostante tutto questo la vastità del paese in oggetto, ha fatto si che vi siano ancora oggi vastissime zone carsiche completamente inesplorate. In particolare la parte orientale dell'arcipelago, compresa tra le isole Molucche e West Papua presentano un grande potenziale esplorativo ancora tutto da verificare. In questa prospettiva da alcuni anni il Gruppo Speleologico Sacile ha avviato una campagna di ricerche puntando proprio su queste zone. Ad una pre-spedizione nel 2012 (A. BENASSI 2012, Cave and karst prospeting within Seram island), è seguita quindi una spedizione nel 2015 (A. BENASSI 2015, Sapalewa Underground river) e una nel 2016 (A. BENASSI 2016, Sungai Aouk: il fiume degli Dei) (I.VICENZI 2016, Seram – Papua 2016).

Queste spedizioni hanno esplorato e documentando circa 12 chilometri di nuove cavità, tra queste: nuove diramazioni nella grotta Hatu Saka (la più profonda dell’Indonesia), il sistema del fiume Sapalewa e del fiume Hanoea, (enormi corsi d’acqua sotterranei di estremo interesse tanto geologico quanto culturale) e hanno iniziate le esplorazioni del fiume Aouk in Nuova Guinea.
Questo rappresenta sicuramente il risultato più eclatante in quanto si pone come il fiume sotterraneo con la maggiore portata idrica mai esplorato sul pianeta. Il fenomeno, in precedenza totalmente sconosciuto ed inesplorato, era stato da noi identificato in Italia tramite studio cartografico e analisi
di foto satellitari, quindi raggiunto e verificato durante il corso della spedizione Seram 2016.

In questo contesto è maturata quindi la spedizione Papua 2017 come naturale prosecuzione del progetto di studio. La spedizione avrà quindi come obbiettivo principale lo studio e la documentazione dei fenomeni carsici presenti lungo il corso del fiume Aouk-Kladuk. Proprio lapeculiarità dei fenomeni individuati, ci hanno spinto ad una attiva collaborazione con il Ministero delle risorse energetiche e minerarie, che è attualmente impegnato, nella persona del Dr. Yunus Kusumahbrata nella mappatura del patrimonio geologico nazionale. Un patrimonio su cui lo stato Indonesiano punta per la creazione di una vasta rete di Geoparchi riconosciuti a livello UNESCO.

In ragione di un progetto di ricerca ormai pluriennale, la spedizione opera nel rispetto della speleologia nazionale, informando e coinvolgendo la Società Speleologica Indonesiana ed i diversi gruppi nel progetto, incentivandone la possibilità di partecipare attivamente e in ogni caso divulgando e mettendo a disposizione il materiale ed i risultati prodotti.

Dove Siamo

Sede
c/o Università di Bologna
via Zamboni 67 - 40126 - Bologna
Sede operativa
via Enrico Mattei, 92 - 40138 - Bologna
Indirizzo postale
Segreteria SSI CP 6247, 40138 - Bologna
Tel +39 051 534657 (lu-ve 15-17)
Fax +39 051 0922342
Mail: infoATsocissi.it
Mail PEC: segreteriaATpec.socissi.it
Facebook
Instagram
You Tube

Contatti

Questo sito non utilizza cookie

Info sulla Privacy