Progetto Showcave. Studio, classificazione e mitigrazione dell'impatto ambientale nelle grotte turistiche

on .

La SSI patrocina il progetto dell'Università di Torino, Politecnico di Torino, Università di Ferrara, Università della Tuscia e CNR IBIMET.

SHOWCAVE "A multisciplinary research project to study, classify and mitigate the environmental impact in tourist caves"

I temi principali del progetto sono l'impattoturistico della frequentazione turistica delle grotte in Italia e la loro valorizzazione in chiave sostenibile. In un primo step miriamo a caratterizzare le grotte turistiche italiane da un punto di vista biologico, geologico e fisico per pervenire ad una migliore comprensione degli impatti legati alla frequentazione turistica. Gli stessi aspetti costituiranno un prezioso strumento di valorizzazione del patrimonio speleologico delle grotte italiane, la cui caratterizzazione verrà utilizzata per sensibilizzare i turisti al tema dalla vulnerabilità e dell'unicità dell'ecosistema sotterraneo.

In merito al tema dell'impatto turistico, uno dei primi output del progetto sarà la categorizzazione delle grotte turistiche italiane in termini di vulnerabilità. Una volta caratterizzate, ci proponiamo di quantificare gli impatti agenti sulle diverse grotte attraverso l'impiego di diversi bioindicatori che abbiamo testato in precedenti ricerche, inclusi impatti sul microclima, valutazione della produzione primaria legata all'illuminamento artificiale (lampenflora: cianobatteri, alghe e diatomee), analisi del micobioma, qualità dell'aria e dell'acqua.

Il progetto coinvolgerà potenzialmente tutte le grotte turistiche italiane interessate al Progetto, senza alcun impegno economico da parte degli Enti Gestori, che invece forniranno le dovute autorizzazioni e l'appoggio logistico necessario allo
svolgimento delle ricerche. I progetti finanziati dal Programma PRIN (Progetti di Rilevante Interesse Nazionale) comportano finanziamenti da parte del Ministero dell'Università e dell'Istruzione.

Gli Enti di Ricerca coinvolti nella Proposta sono Università di Torino (Marco Isaia: proponente e coordinatore, ecologia degli ambienti sotterranei), Politecnico di Torino (Meo Vigna, Alberto Cina, Paola Marini: idrogeologia, ricostruzioni 3D, caratterizzazione degli speleotemi); Università di Ferrara (Ursula Thun Hohenstein:  paleoantropologia), Università della Tuscia (Laura Selbmann: micobioma) e CNR IBIMET(Laura Sanna: atmosfera, microclima).

L'Associazione delle Grotte Turistiche Italiane (AGTI) ha già mostrato interesse ad un attivo coinvolgimento nel progetto.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Dal Mondo

Dove Siamo

Sede
c/o Università di Bologna
via Zamboni 67 - 40126 - Bologna
Sede operativa
via Enrico Mattei, 92 - 40138 - Bologna
Indirizzo postale
Segreteria SSI CP 6247, 40138 - Bologna
Tel +39 051 534657 (lu-ve 15-17)
Fax +39 051 0922342
Mail: infoATsocissi.it
Mail PEC: segreteriaATpec.socissi.it
Codice fiscale 80115570154
Partita Iva 02362100378
Facebook
Instagram
You Tube

Contatti

Questo sito non utilizza cookie

Info sulla Privacy